Author Archives: supporto

  • 0

VIRUS CRYPTOLOCKER ALERT: avviso di sicurezza!


Dopo una breve pausa, questo virus continua a creare non pochi problemi.
Ricordiamo che il VIRUS CRYPTOLOCKER e una variante di malware (software dannoso) che viene installato illegalmente sul computer senza l’autorizzazione dell’utente e che limita l’accesso ai computer infetti cifrando i documenti (anche su cartelle condivise e unità disco esterne) rendendoli inaccessibili. La richiesta di pagamento servirebbe per ottenere la chiave per decifrarli e quindi recuperarli. Diversamente è impossibile il recupero con qualsiasi mezzo!!!

Ovviamente è assolutamente sconsigliato effettuare il pagamento, che risulta essere oneroso, ma soprattutto non da nessuna garanzia del risultato.

Molto spesso l’infezione virale da CryptoLocker si propaga sotto forma di email provenienti da mittenti in genere sconosciuti a chi le riceve (…o a volte “spacciandosi” come comunicati di importanti enti governativi o forze dell’ordine) e sempre contenenti allegati con estensioni di vario tipo: .CAB .ZIP, etc. L’infezione può essere contratta anche visitando siti web precedentemente infettati/danneggiati o appositamente predisposti malevolmente per il contagio.
Subito dopo l’infezione, il virus effettua una scansione del sistema, compreso le cartelle condivise su una rete LAN e attiva una procedura di “cifratura” dei file (utilizzando una password pressoché  inviolabile) che rendendono i file inutilizzabili.  quindi inutilizzabili.  Al tentativo di apertura di un file criptato, comparirà un avviso che informa l’utente che i dati sono stati criptati e che, per poterli recuperare, e’ necessario richiedere la password di decodifica che si può ottenere  dopo il pagamento di un importo.

E’ possibile proteggersi in qualche modo?
Si, è necessario adottare una serie di misure preventive, tra le quali:

  • Aggiornare costantemente il sistema operativo, sostituendo eventuali versioni non più supportate.
  • Installare un buon antivirus,  preferibilmente uno con supporto tecnico, da configurare attentamente e mantenere costantemente aggiornato.
  • Dotarsi di un sistema Firewall di nuova generazione, predisposto per intercettare le APT (Advanced Persistent Threats / nuove minacce evolute ) a cui appartiene anche il virus CryptoLocker.
  • Dotardi di una soluzione di backup automatizzata per il salvataggio QUOTIDIANO di tutti i dati importanti e conservare almeno una copia settimanale in una ulteriore posizione.
  • Fare molta attenzione alla gestione del contenuto delle email, specialmente contenenti allegati.

I nostri tecnici sono a disposizione per informazioni e preventivi gratuiti al numero 085.4450063.

 

 


Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza tra le nostre pagine. Proseguendo nella navigazione accettate il loro utilizzo, in caso contrario potete abbandonare il sito. Per maggiori informazioni sui cookie utilizzati da questo sito e come salvarli, visionare l'informativa cookie completa utilizzando il link sottostante Informativa cookie completa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi